I platani

Sotto un profilo meramente estetico il platano non è sempre una bellezza. Più piatto e più lungo delle normali banane, si dimostra indubbiamente una nuova qualità, delicata da gustare a qualsiasi grado di maturazione. Il platano contiene poco zucchero e molto amido, ecco perché richiede un tipo di preparazione particolare. Viene utilizzato più come verdura che come frutta. 

La sottile differenza

I platani dovrebbero essere sodi. Non scegliere frutti troppo molli. È possibile acquistare queste banane con buccia verde, gialla o nera – a seconda di come desiderate consumarle.

Come conservarli

Come conservarli

Conservate i platani a temperatura ambiente per favorire in modo ottimale il processo di maturazione. Una temperatura superiore accelera il processo di maturazione. Non riporre i platani in frigorifero perché non sopportano temperature inferiori a 8 °C.

La preparazione

I platani diventano sempre più dolci mano a mano che maturano. I platani verdi acerbi sono sodi e contengono amido – un gustoso sostituto delle patate, che normalmente viene bollito e poi ridotto in mousse. Un contorno particolarmente gustoso anche fritto (ad esempio come «patacones» o «tajadas» in Sud America). I platani gialli sono più dolci e sono ottimi al forno, fritti o in mousse. I platani neri maturi sono molto dolci e morbidi. Gustateli freschi direttamente al naturale oppure fritti, come dessert.

Quando si trovano

no no no no no no no no no no no no
genn febbr mar apr magg giugno luglio ag sett ott nov dic

E da dove vengono?

Ecuador

Platano

Dati nutrizionali

valori medi per 100 g*
valore energetico 122,0 kcal
proteine 1,3 g
carboidrati 29,6 g
di cui zuccheri 15,0 g
grassi 0,4 g
di cui saturi 0,1 g
colesterolo 0,0 mg
fibre 2,3 g
sodio 4,0 mg
vitamina C 18,4 mg
betacarotene 457,0 µg
vitamina B9 22,0 µg
calcio 3,0 mg
magnesio 37,0 mg
ferro 0,6 mg
*Valori medi in base al Ministero dell'agricoltura USA e Ciqual. e Ciqual

Green, yellow or black - always delicious!

After about 2 weeksDeep-fry or mash After about 3 weeksRoast, bake, boil, deep-fry or mash After about 4 weeksCan be eaten as a dessert