Dole Unternehmen

Qualità, qualità, qualità

Questo il motto ben preciso sul quale nel 1901 James Drummond Dole ha costituito la Hawaiian Pineapple Company. Oggi gli ananas – accanto alle banane – continuano a far parte del core business del gruppo Dole. E la filosofia di James Dole resta valida:

Il marchio Dole è una promessa per i consumatori di tutto il mondo. È una garanzia che i nostri prodotti non solo soddisfano, ma superano di gran lunga i più alti standard internazionali. David H. Murdock, Dole Food Company

Il nostro impegno per la qualità è supportato da una vasta gamma di misure volte a garantire la sicurezza dei prodotti, rigidi sistemi di controllo della qualità, tecnologie di produzione e di trasporto all’avanguardia, il miglioramento continuo attraverso la ricerca e l'innovazione, programmi scientifici di protezione delle colture, attenzione verso i collaboratori, le comunità e l'ambiente.

La responsabilità aziendale per Dole rappresenta un valore molto importante, che ci spinge a condurre gli affari con la massima integrità e a rispettare non solo i nostri collaboratori, ma anche l'ambiente in cui lavorano e vivono.

Nel 1998 Dole è stata la prima azienda agricola che ha fatto certificare le sue aziende in base alla norma ISO 14001, ossia lo standard ambientale riconosciuto a livello internazionale. Nel 2000 Dole è stata ancora una volta la prima azienda agricola al mondo che in uno dei suoi stabilimenti ha introdotto lo standard di responsabilità sociale ed è stata certificata in conformità al SA 8000, sviluppato da Social Accountability International.

Dole ha sviluppato un ampio programma aziendale di responsabilità sociale - dall'assistenza sanitaria e la fornitura di acqua potabile per i dipendenti fino ai programmi di istruzione rurale - ottenendo nei vari processi numerose altre certificazioni.

Per scoprire di più in merito a come sosteniamo le comunità e l'ambiente vi invitiamo a consultare il nostro sito web dedicato alla responsabilità sociale dell'azienda presso www.dolecrs.com.

share i
Dole protegge i vostri dati. Per questo i plug-in dei social media si attivano soltanto su richiesta, cliccando sul pulsante accanto al relativo tasto.

Storia

La nostra storia è cominciata nel 1851 alle Hawaii con la costituzione della Castle & Cooke. James Dole arrivò alle Hawaii nel 1899 con appena 1.000 dollari in tasca, un diploma di Harvard in commercio ed agraria e l'amore per l'agricoltura. Iniziò con la coltivazione degli ananas. Dopo aver raccolto gli ananas più dolci e succosi del mondo, iniziò a spedirli nel continente americano. Per offrire al maggior numero di consumatori possibile la possibilità di godersi questo frutto delizioso, sviluppò una tecnica per confezionarlo in lattina. Voleva che chiunque potesse gustare il sole ed il sapore dell'ananas hawaiano. In questo modo ha costruito la sua azienda – basando la sua reputazione sulla qualità. E questo vale anche oggi.

Dole è oggi la più grande azienda che si occupa di produzione, distribuzione e commercializzazione di frutta e verdura fresca In questo siamo dei veri esperti. Questo è il nostro compito, e ci impegniamo al massimo per’ fare particolarmente bene il nostro lavoro.

Per milioni di persone nel mondo il nome DOLE è sinonimo di qualità del prodotto, sapore e bontà. Queste sono caratteristiche in cui potete riporre fiducia e che contribuiscono anche al vostro benessere.

Il nostro storico ananas in lattina Dole, frattanto divenuto famoso in tutto il mondo, è stato consumato in Europa per la prima volta 50 anni fa. Con lo sviluppo della gamma di frutta fresca e l'integrazione di strutture per la maturazione e la distribuzione volte a garantire che la nostra frutta arrivi al negozio in condizioni perfette, sono poi seguite le banane Dole.

Oggi importiamo una grande varietà di frutta e verdura fresca sia dalle piantagioni di nostra proprietà che dai circa 7000 produttori indipendenti di tutto il mondo. Il nostro commercio di prodotti lavorati vi offre una gamma crescente di proposte innovativi che vi consentono di gustare la frutta in formati estremamente pratici!

share i
Dole protegge i vostri dati. Per questo i plug-in dei social media si attivano soltanto su richiesta, cliccando sul pulsante accanto al relativo tasto.

Timeline

1850 – 1900

1851

La pietra angolare della Dole Food Company, Inc. è stata posata quando Samuel Castle e Amos Cooke, originari di Boston, hanno costituito la loro società commerciale alle Hawaii.

1863

L'azienda Philipp Astheimer & Sohn viene costituita ad Amburgo. Quest'azienda oggi è la base del commercio in Europa.

1899

James Drummond

James Drummond Dole arriva alle Hawaii fresco di laurea in giardinaggio e agricoltura conseguita ad Harvard.

1900 – 1950

verso l'alto

1901

James Dole

James Dole inizia a coltivare ananas in Wahiawa, sull'isola hawaiana di Oahu. Costituisce la Hawaiian Pineapple Company e inizia a far conoscere il nome "Hawaii" come sinonimo di "Ananas". Dole formula la sua nota promessa di qualità: "Abbiamo costruito questa azienda sulla qualità, qualità e ancora qualità."

1907

Dole trasferisce la sua fabbrica di ananas in lattina a Honolulu e predispone delle inserzioni nei quotidiani americani per pubblicizzare l'ananas – una delle prime campagne pubblicitarie nazionali per i consumatori americani.

1907 Werbung 1907 Anzeige

1911

Un tecnico di Dole, Henry Ginaca, inventa una macchina che sbuccia gli ananas, rimuove il torsolo e li taglia ad una velocità di oltre 100 ananas al minuto. La Ginaca è ormai lo standard industriale.

1915

La Hawaiian Pineapple Company diventa il secondo ramo industriale più grande delle Hawaii.

1932

Castle & Cooke acquisisce il 21% delle quote della Hawaiian Pineapple Company.

1933

La nota qualità della frutta che viene collegata al nome di James Dole spinge l'azienda per la prima volta a stampare «DOLE» sulle lattine e sulle confezioni di succo di ananas.

1950 – 1990

verso l'alto

1961

Dole si fonde con Castle & Cooke e conserva il marchio DOLE.

1963

Dole Philippines, l'azienda di coltivazione dell'ananas nelle Filippine, viene organizzata sotto il nome "Dolefil".

1964

Castle & Cooke acquista il 55% delle quote della Standard Fruit & Steamship Company a New Orleans ed entra nel business delle banane. Successivamente acquista il 100%.

1972

1972 Logo

Per le banane di Standard Fruit viene acquisito il marchio DOLE® e sostituito il marchio esistente Cabana®.

1973

Castle & Cooke apre due grandi piantagioni di banane sulla costa del Costa Rica e del Nicaragua. Il commercio di banane Castle & Cookes diventa leader nel mercato nordamericano.

1975

Philipp Astheimer & Sohn viene acquisita da Castle & Cooke.

1978

Le banane DOLE vengono introdotte sul mercato europeo.

Castle & Cooke acquista Bud Antle, Inc., un'azienda produttrice di verdura, ed inizia a commercializzare verdura Dole.

1982

La gamma di prodotti DOLE in Europa viene ampliata con gli agrumi e i frutti estivi.

1986

1986 Logo

Il logo DOLE viene ristrutturato. Viene scelto il sole giallo splendente – sinonimo di freschezza, qualità, salute e prodotti ricchi di gusto.

1988

Philipp Astheimer & Sohn festeggia il 125° anniversario. Da allora l'azienda si chiama Dole Europe GmbH.

1990 – 2000

verso l'alto

1990

La divisione verdura fresca di Dole offre una vasta gamma di verdura fresca pronta a valore aggiunto, di cui fanno parte ortaggi e insalata già tagliati. La divisione verdure e insalate – refrigerate e tagliate –, che offre ai consumatori valore nutrizionale, un buon sapore e praticità, nel giro di poco tempo diventa il segmento a crescita più rapida dei supermercati.

1991

Castle & Cooke diventa Dole Food Company, Inc.

Dole introduce il programma Dole «5 al giorno» per spingere i bambini e le loro famiglie a mangiare ogni giorno 5 porzioni o più di frutta e verdura.

1995

La portata globale di Dole si estende a oltre 90 paesi con una gamma di oltre 170 prodotti alimentari freschi o lavorati.

1998

Iso 14001

Nel luglio 1998 l'azienda produttrice di banane Dole in Costa Rica è stata il primo esportatore di banane e primo produttore agricolo del mondo a essere certificato secondo ISO 14001, ossia i requisiti relativi a un sistema di gestione ambientale. Le altre business unit di Dole in America Latina e Asia seguono nel 1999.

1999

Dole introduce Fruit Bowls®, il primo spuntino alla frutta completamente naturale in contenitore di plastica, oggi noto in Europa come Fruit Snacks.

2000 – oggi

verso l'alto

2001

Dole introduce le banane bio.

2002

Le due navi container più recenti di Dole – la DOLE CHILE e la DOLE COLOMBIA – hanno ricevuto il premio «Vincitore per l'innovazione nella costruzione di navi container» dei Lloyds List Awards.

2003

David H. Murdock fa tornare Dole un'impresa di famiglia.

Costituzione dell'istituto di nutrizione Dole per «alimentare il mondo con la scienza» mediante ricerca e formazione.

2004

Viene posta la pietra di fondazione del California WellBeing Institute.

Dole acquisisce «JR Woods» (frutta surgelata) negli USA.

Coastel Berry Company

Acquisisce la Coastal Berry Company LLC (produttore leader di fragole e frutti di bosco freschi delle regioni costiere della California).

2005

Acquisizione completa della SABA Trading AB (Svezia).

2007

La Dole Food Company, Inc. viene collocata sull'«Ethisphere Magazine» nell'elenco delle «Aziende con il più alto livello etico del mondo».

2010

Le aziende Dole France, UK, Spain e Portugal vengono vendute a Compagnie Fruitière. Dole detiene il 40% delle quote dell'azienda Compagnie Fruitière.

2011

Dole acquista l'azienda Sunny Ridge, un'impresa che produce e commercializza frutti a bacca o meglio conosciuti come Piccoli Frutti.

2012

Dole acquista il 100% dell'azienda Mrs. May´s Naturals.

share i
Dole protegge i vostri dati. Per questo i plug-in dei social media si attivano soltanto su richiesta, cliccando sul pulsante accanto al relativo tasto.